PowerToys Windows

Microsoft ha rilasciato sempre più PowerToys per Windows 10 e 11. Questo progetto open source aggiunge molte potenti funzionalità a Windows, da un rinominatore di file in blocco a un’alternativa Alt+Tab che ti consente di cercare Windows dalla tastiera.

Indice

Come ottenere Microsoft PowerToys

Puoi scaricare PowerToys da Microsoft Store o  ottenere un programma di installazione direttamente da GitHub e abilitare le funzionalità desiderate dall’applicazione Impostazioni PowerToys. È gratuito e open source. Se stai utilizzando GitHub, scarica il file EXE “PowerToysSetup” dal sito Web e fai doppio clic per installarlo.

Puoi avviare PowerToys dal menu Start e rimarrà in esecuzione in background.

Per accedere alle impostazioni di PowerToys dopo aver installato e avviato l’applicazione, individuare l’icona di PowerToys nell’area di notifica (barra delle applicazioni) sulla barra delle applicazioni, fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare “Impostazioni”.

Sempre in primo piano, per rendere qualsiasi Windows sempre in primo piano

Sempre in primo piano PowerToy di Microsoft offre un modo semplice per rendere qualsiasi finestra sempre in primo piano. Basta premere Windows+Ctrl+T e la finestra sarà in cima a tutte le altre finestre finché non annullerai la modifica con Windows+Ctrl+T.

Quando usi la scorciatoia, la finestra sempre in primo piano riceverà un bordo blu e verrà riprodotto un suono di notifica. Puoi disabilitarli, se lo desideri, e anche cambiare la scorciatoia da tastiera in qualsiasi altra cosa.

È molto più conveniente delle utilità di terze parti per rendere Windows sempre in primo piano.

Utilità del mouse, per trovare il mouse e tenere traccia dei clic

A volte può essere difficile individuare il mouse, soprattutto se si utilizza un display ad alta risoluzione. Mouse Utilities aggiunge due scorciatoie da tastiera che lo rendono più semplice: Trova il mio mouse ed Evidenziatore mouse.

Per utilizzare Trova il mio mouse, tocca due volte il tasto Ctrl. La maggior parte dello schermo diventa grigia, lasciando dietro di sé un cerchio luminoso che mette in evidenza la posizione del cursore del mouse.

L’evidenziatore del mouse lascia un cerchio colorato ogni volta che fai clic. Per attivarlo e disattivarlo, premi Windows+Maiusc+H per impostazione predefinita: puoi modificare questa combinazione di tasti anche nelle impostazioni dell’evidenziatore del mouse.

Disattiva audio per videoconferenza, per attivare il microfono e la webcam

Video Conference Mute PowerToy ti offre scorciatoie da tastiera universali (globali) per disattivare rapidamente il microfono e spegnere la fotocamera. Funzionano in ogni applicazione Windows, non solo negli strumenti di videoconferenza come Zoom, Microsoft Teams e Google Meet.

Per impostazione predefinita, puoi premere Windows+Maiusc+Q per disattivare la videocamera e il microfono, Windows+Maiusc+A per disattivare solo il microfono o Windows+Maiusc+O per disattivare la videocamera. Quando lo fai, apparirà una barra degli strumenti mobile, che ti ricorda che hai disabilitato i tuoi input con lo strumento Muto videoconferenza e ti offre un modo rapido per riattivarli

Power Toys ha una varietà di impostazioni che ti consentono di configurare quale microfono e webcam disabilita e modificare queste scorciatoie da tastiera in qualsiasi altra cosa tu preferisca.

Awake, un modo rapido per fermare la sospensione del PC

Che tu stia scaricando un file o eseguendo un’altra attività di lunga durata, a volte semplicemente non vuoi che il tuo PC vada in modalità di sospensione. Puoi andare in Impostazioni e dire a Windows di non dormire mai , attendere il completamento dell’attività, quindi tornare in Impostazioni e modificare nuovamente l’impostazione. Naturalmente, sono molti i clic ed è facile dimenticare di riattivare la modalità di sospensione.

PowerToys Awake ti offre un’icona dell’area di notifica rapida che ti consente di controllare le impostazioni del sonno. Puoi fare in modo che il tuo PC non vada mai a dormire finché non gli dici di non farlo. Oppure puoi configurare il tuo PC in modo che rimanga attivo solo fino a un’ora predeterminata che hai impostato.

Selettore colore, un selettore colore rapido a livello di sistema

Le persone che lavorano con la grafica, dai web designer ai fotografi e grafici, spesso devono identificare un colore specifico e usarlo. Ecco perché strumenti come Adobe Photoshop hanno uno strumento di selezione del colore (goccia per gli occhi) che ti consente di puntare il cursore del mouse su una parte di un’immagine per identificare con precisione di che colore si tratta.

Color Picker è uno strumento collirio che funziona ovunque sul tuo sistema. Dopo averlo abilitato in PowerToys, premi Win+Shift+C per aprirlo ovunque. Vedrai il codice colore visualizzato sia in esadecimale che in RGB in modo da poterlo utilizzare in altri programmi.

Fare clic una volta e il codice colore esadecimale verrà copiato negli appunti in modo da poterlo incollare. Se preferisci RGB , puoi aprire la schermata Selettore colore nella finestra Impostazioni PowerToys e scegliere di copiare invece il codice colore RGB quando fai clic.

PowerToys Run, un lanciatore di applicazioni rap

PowerToys Run è un lanciatore di applicazioni basato su testo con una funzione di ricerca. A differenza della classica finestra di dialogo Esegui di Windows (Win+R), ha una funzione di ricerca. A differenza della casella di ricerca del menu Start, si tratta di avviare le cose sul tuo computer invece di cercare sul Web con Bing.

Oltre alle applicazioni, PowerToys Run può trovare rapidamente i file. Può persino trovare e passare alle finestre aperte, basta cercare il titolo della finestra.

Per aprirlo, premi Alt+Spazio. Questa scorciatoia da tastiera è personalizzabile dal pannello Esegui di PowerToys nelle Impostazioni di PowerToys.

Inizia a digitare una frase per cercare applicazioni, file e persino aprire finestre. Utilizzare i tasti freccia per selezionare un elemento nell’elenco (o continuare a digitare per restringerlo) e premere Invio per avviare l’applicazione, aprire il file o passare alla finestra.

PowerToys Run ha alcune altre funzionalità, come un pulsante “Apri come amministratore” e “Apri cartella contenente” per ciascuna opzione nell’elenco. In futuro, avrà plug-in come una calcolatrice.

Keyboard Manager, per rimappare le scorciatoie da tastiera

Keyboard Manager fornisce un’interfaccia semplice per rimappare singoli tasti sulla tastiera e scorciatoie a più tasti.

Lo strumento “Rimappa tastiera” ti consente di cambiare un singolo tasto in un nuovo tasto. Puoi fare in modo che qualsiasi tasto della tastiera funzioni come qualsiasi altro tasto, compresi i tasti funzione speciali. Ad esempio, puoi trasformare il tasto Blocco maiuscole che non usi mai in un tasto Indietro del browser per navigare più facilmente sul Web.

Il riquadro “Rimappa scorciatoie” ti consente di cambiare scorciatoie da più tasti in altre scorciatoie. Ad esempio, Win+E normalmente apre una finestra di Esplora file. Puoi creare una nuova scorciatoia da tastiera Win+Spazio che apre una finestra di Esplora file. Le nuove scorciatoie da tastiera possono sovrascrivere le scorciatoie da tastiera esistenti integrate in Windows 10.

PowerRename, un rinominatore di file in blocco

I PowerToys di Microsoft includono uno strumento di ridenominazione in batch chiamato “PowerRename”. Con questa funzione abilitata, puoi fare clic con il pulsante destro del mouse su uno o più file o cartelle in Esplora file e selezionare “PowerRename” nel menu contestuale per aprirlo.

Verrà visualizzata la finestra dello strumento PowerRename. È possibile utilizzare le caselle di testo e le caselle di controllo per rinominare rapidamente i file in batch . Ad esempio, puoi rimuovere parole dal nome di un file, sostituire frasi, aggiungere numeri, modificare più estensioni di file contemporaneamente e altro ancora. Puoi anche usare espressioni regolari . Il riquadro di anteprima ti aiuterà a perfezionare le impostazioni di ridenominazione prima di procedere con la ridenominazione dei file

Questa utilità è molto più semplice della maggior parte degli strumenti di ridenominazione in batch di terze parti disponibili per Windows.

Image Resizer, un ridimensionatore di immagini in blocco

PowerToys offre un ridimensionatore di immagini rapido che si integra con Esplora file. Con esso abilitato, seleziona uno o più file di immagine in Esplora file, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona “Ridimensiona immagini”.

Si aprirà la finestra Image Resizer. È quindi possibile scegliere una dimensione per i file immagine o inserire una dimensione personalizzata in pixel. Per impostazione predefinita, lo strumento creerà copie ridimensionate dei file di immagine selezionati, ma puoi anche ridimensionare e sostituire i file originali. Puoi persino fare clic sul pulsante “Impostazioni” e configurare opzioni avanzate come le impostazioni della qualità del codificatore di immagini.

Questo strumento è un modo rapido per ridimensionare uno o più file di immagine senza aprire un’applicazione più complicata.

FancyZones, un gestore di finestre basato su zone

FancyZones è un gestore di finestre che ti consente di creare layout di “zone” per finestre sul desktop . Windows normalmente ti consente di “agganciare” le finestre in una disposizione 1×1 o 2×2 . FancyZones ti consente di creare layout più complessi.

Per impostazione predefinita, puoi premere Windows+` (che è un carattere grave, il tasto sopra il tasto Tab) per aprire l’Editor delle zone. Quindi, mentre trascini e rilascia una finestra, puoi tenere premuto il tasto Maiusc (o un altro pulsante del mouse, come il pulsante destro del mouse) per vedere le zone. Rilascia una finestra in una zona e si attaccherà a quel layout sullo schermo.

FancyZones offre un modo rapido per impostare layout di finestre complessi senza ridimensionare accuratamente ogni finestra. Basta inserire le finestre nelle zone. Puoi configurare tutte le sue numerose opzioni e scorciatoie da tastiera aprendo la finestra Impostazioni di PowerToys e facendo clic su “FancyZones” nella barra laterale.

Guida ai tasti di scelta rapida, per i tasti di scelta rapida di Windows

Windows è ricco di scorciatoie da tastiera che utilizzano il tasto Windows . Ad esempio, sapevi che puoi premere Windows+E per aprire una finestra di Esplora file, Windows+i per aprire una finestra Impostazioni o Windows+D per mostrare il desktop? Puoi anche premere Windows+1 per attivare il primo collegamento all’applicazione da sinistra sulla barra delle applicazioni, Windows+2 per attivare il secondo e così via.

La Guida ai tasti di scelta rapida di Windows ti aiuterà a imparare e ricordare queste scorciatoie. Con esso abilitato, puoi tenere premuto il tasto Windows sulla tastiera per circa un secondo per visualizzare una sovrapposizione che mostra le scorciatoie comuni. Rilascia la chiave per eliminare l’overlay.

Componenti aggiuntivi di Esplora file, per ulteriori anteprime

Esplora file ha un riquadro di anteprima, che può mostrare anteprime di immagini e altri tipi di file direttamente in Esplora file. Premi Alt+P in Esplora file per mostrarlo o nasconderlo. Seleziona un file e vedrai immediatamente un’anteprima.

Con i vari componenti aggiuntivi di Esplora file abilitati in PowerToys, Windows sarà in grado di mostrare anteprime di immagini SVG (grafica vettoriale scalabile) ,  documenti formattati in Markdown , documenti PDF e file G-code (utilizzati dalle stampanti 3D).

Cosa è successo a Window Walker?

Window Walker è un’alternativa Alt+Tab basata su testo con una funzione di ricerca. Per aprirlo, premi Ctrl+Win. Vedrai apparire una casella di testo.

Inizia a digitare una frase per cercare le finestre aperte che corrispondono ad essa. Ad esempio, se hai più finestre del browser Chrome aperte, puoi digitare “Chrome” e ne vedrai un elenco. Utilizzare i tasti freccia per scorrere le finestre e premere Invio per selezionarne una.

Questo strumento può essere molto utile se hai molte finestre aperte e stai scavando per trovarne una in particolare. Ad esempio, se hai dieci diverse finestre del browser aperte e ne stai cercando una che mostri un determinato sito Web, puoi premere Ctrl+Tab, iniziare a digitare il nome del sito Web e trovare la finestra del browser che mostra quel sito Web.